Richiesta assegnazione gare stagione 2022/23

Il Comitato Regionale F.I.S. Lombardia rende disponibile per le Società interessate il modulo di richiesta per l’assegnazione delle gare della stagione 2022/23. Le Società sono invitate a prendere visione del calendario appena pubblicato nell’apposita sezione del sito federale. Il modulo dovrà essere restituito compilato entro e non oltre il 12 luglio inviandolo all’indirizzo presidente(at)crl-fis.it

Eventuali richieste per l’organizzazione di Trofei e gare non rientranti nel calendario ufficiale saranno valutate solo una volta completato il quadro delle assegnazioni per le gare ufficiali, qualora vi fossero weekend disponibili, salvaguardando il principio della non sovrapponibilità delle competizioni anche se di categorie diverse.

Il CONI Lombardia promuove “La chiama delle Società sportive”

Giovedì 23 giugno, in occasione della giornata olimpica, il CONI Lombardia chiede a tutti gli atleti, dirigenti e allenatori, di indossare il più possibile i vessilli della propria Società sportiva. Al lavoro, in università, al supermercato… vestite con orgoglio la maglia della vostra società sportiva.

A poter aderire a questa proposta non saranno solo le società della nostra Federazione, ma quelle di tutte le Federazioni, Enti di promozione sportiva e Discipline associate.  Tutto il “popolo” delle società sportive farà una cosa insieme. Una cosa semplice, bella e innovativa che non passerà inosservata.

In Lombardia, regione olimpica, vogliamo realizzare qualcosa di unico con un’iniziativa come questa: coloriamo la giornata del 23 giugno indossando la maglia della nostra società sportiva!

Le foto dovranno essere accompagnate, al fine di garantire un lavoro coerente, dall’ #ConiLombardia, oltre ovviamente agli hashtag della vostra federazione e della società sportiva rappresentata.

Riunione delle Società lombarde 18 giugno 2022

E’ indetta una riunione delle Società Lombarde sabato 18 giugno p.v. alle ore 15.30 presso la palestra della Pro Patria et Libertate A.S.D. in via Galvani 2, Busto Arsizio. Nel corso della riunione sarà fatto il punto della stagione agonistica e le Società saranno ragguagliate sul lavoro della Consulta svolta a Courmayeur nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 giugno con all’ordine del giorno, come punto principale, la revisione dell’attività agonistica 2022/23.

La Scherma approda al corso di Scienze Motorie dell’Università di Bergamo

Siglato oggi l’accordo tra la Federazione Italiana Scherna e l’Università degli Studi di Bergamo che apre le porte della Scherma agli Studenti di Scienze Motorie nell’ambito del corso di di Tecniche e didattiche degli sport individuali.

Alla presenza del Presidente federale Paolo Azzi e del Presidente del Comitato Regionale Lombardia Maurizio Novellini, con il prof. Francesco Lo Monaco, Delegato del Rettore allo sport e rapporti con il CUS e il prof. Antonio Borgogni, Presidente CdS in Scienze Motorie e Sportive di UniBg, l’accordo sugella una collaborazione che permetterà agli Studenti di Scienze Motorie di inserire la Scherma nel loro piano studi acquisendo le competenze necessarie per la sua divulgazione. Parole di soddisfazione sono state espresse da tutte le cariche istituzionali presenti, a sottolineare l’importanza di un accordo che apre nuove prospettive per la crescita del movimento nella prestigiosa cornice di un ambito accademico che ne condivide gli alti valori di cultura sportiva.