Trofeo delle Regioni Master: a Cascina le squadre di fioretto e sciabola

Cascina – La seconda parte del Trofeo delle Regioni, tradizionale gara alle sei armi riservata alle squadre di categoria Master, si è svolta nel weekend sulle pedane della cittadina di Cascina, in provincia di Pisa, in concomitanza con la seconda prova nazionale di categoria. Se a Caserta era toccato alla spada, questa volta è stato il turno di fiorettiste, fiorettisti, sciabolatrici e sciabolatori scendere in pedana e contendersi i titoli nelle rispettive categorie, che, sommati ai risultati della gara di spada, andranno a decretare la regione vincitrice del Trofeo intitolato al M° Marcello Lodetti.
Scendendo nel particolare della prova, per quanto riguarda i risultati lombardi ricordiamo: primo posto per LOMBARDIA (Buongiardino Debora, Quadri Paola, Sciacca Marilena) nel FF e terzo posto per LOMBARDIA (Gangi Cesare Antonio, Ghitti Michele, Lualdi Franco, Pulega Roberto) nel FM.

(secondo i risultati pubblicati nelle classifiche 
disponibili sul sito federale e dell’AMIS)

 

Circuito Nazionale Master: a Cascina la 2^ prova di fioretto e sciabola

Cascina – Si chiude nella cittadina in provincia di Pisa la seconda prova nazionale Master, con le gare dedicate alle restanti armi del fioretto e della sciabola, dopo che a Caserta era andata in scena la spada. Anche questa volta si è svolto in contemporanea il Trofeo delle Regioni per le medesime armi, del quale potete trovare un apposito articolo nella sezione notizie. Cliccando su “leggi tutto” potrete invece visionare i risultati lombardi per la prova in oggetto.

Leggi tutto “Circuito Nazionale Master: a Cascina la 2^ prova di fioretto e sciabola”

Campionato Italiano Giovani: al via la stagione

Ravenna – Il Pala De André ha ancora una volta fatto da cornice alla scherma italiana, ospitando la tre giorni dedicata alla prima prova nazionale Giovani – “Trofeo ITAS”. A salire in pedana nelle tre specialità olimpiche oltre 1000 atleti da tutta Italia, tra i quali alcuni lombardi capaci di distinguersi su tutti: nella gara di spada maschile infatti, Alberto Arnone (Bresso Ass. Schermistica) conquista il terzo gradino del podio, seguito al settimo posto da Giacomo Cazzaniga (Scherma Bergamo); nella gara di fioretto maschile infine, altro podio al terzo posto raggiunto da Matteo Claudio Resegotti (CdS Mangiarotti).