Vademecum partecipazione gare regionali stagione 2021/22

Nell’area comunicati verranno pubblicate non appena disponibili le locandine delle Prove Regionali per la categoria Assoluti, Giovani, Cadetti e Under-14 in programma fino al termine della stagione. Le manifestazioni si svolgeranno nel rispetto del Protocollo federale di prevenzione covid per l’organizzazione delle gare e delle Disposizioni per l’attività sportiva, i cui documenti sono entrambi disponibili sul sito federale. Si raccomanda a tutte le Società ed ai Tecnici la lettura integrale del regolamento e del protocollo, al fine di conoscere i criteri di ammissione alle prove e facilitare le operazioni di accredito. Si invitano tutti i soggetti coinvolti al rigoroso rispetto delle procedure e regole esposte e di seguito riepilogate. Si invitano infine le Società e i Tecnici a prendere visione delle Disposizioni per l’Attività Agonistica per la corrente stagione 2021/22 disponibili sul sito federale.

Leggi tutto “Vademecum partecipazione gare regionali stagione 2021/22”

Normativa tecnica prese di coccia spada

In vista delle prossime gare si richiama all’attenzione di tutti gli Atleti e Tecnici la norma prevista dall’art. m.18.2 del Regolamento dei Materiali, che recita “Il blocco delle prese all’interno della coccia della spada deve presentare due fori diversi in modo che i due fili possano essere passati separatamente attraverso il blocco e poi connessi alle prese”. Tale norma, con applicazione a decorrere dalla stagione 2020/21 verrà applicata in tutte le competizioni regionali e nazionali di tutte le categorie a partire dalla stagione corrente.

Decreto Legge n.65 del 18 Maggio 2021: ripresa dell’attività anche al chiuso per i Non agonisti da lunedì 24 maggio

A partire da lunedì 24 maggio, a seguito dell’adeguamento del protocollo federale alle nuove normative governative contenute nel D.L. n.65 del 18/5/21, è consentita la ripresa dell’attività per i tesserati “Non agonisti”, sia all’aperto sia al chiuso nelle zone bianche e gialle. Questo passaggio normativo, dopo i numerosi sacrifici richiesti alle Società, segna un momento di particolare rilevanza per l’attività promozionale in vista della prossima stagione, con l’auspicio di una florida ripartenza a partire soprattutto dalle categorie Under-10, indispensabile vivaio per il nostro movimento.

Aggiornamento Disposizioni Attività Agonistica al 5.5.21

Si rimandano le Società ed i Tecnici alla lettura dell’ultima versione delle Disposizioni per l’Attività Agonistica 2020-21 pubblicata sul sito federale con particolare riferimento a:

  • Ammissione al Campionato Italiano Cadetti e Giovani degli Atleti che non hanno potuto prendere parte alle prove regionali di qualificazione a causa di problemi fisici (pag. 28).
  • Indicazione sui materiali tecnici da utilizzare dagli Atleti Giovanissimi/e ed Allievi/e in occasione della prossima edizione dei Campionati Italiani U-14 in programma ad ottobre (pag. 24);

Decreto Legge n. 52 del 22 aprile 2021

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. n. 52 del 22 aprile 2021, recante disposizioni programmatiche per le riaperture, con particolare riferimento alle attività sportive contenuto agli artt. 5 e 6. In attesa di disposizioni specifiche che verranno a tempo debito emanate da parte del Dipartimento per lo Sport, dal C.O.N.I. e dalla Federazione Italiana Scherma in attuazione delle riaperture previste a partire dal 1° giugno, permangono le precedenti regole circa la possibilità di allenamento per gli Atleti Agonisti sia al chiuso sia all’aperto e per i Non Agonisti unicamente in zona gialla e arancione e solamente all’aperto, rimanendo sempre vietato l’uso degli spogliatoi.