Termini preiscrizioni gare regionali 2020/21

Si comunica che nella prossima stagione 2020/21, per meglio agevolare le Società organizzatrici e far fronte ad eventuali necessità di ridefinizione del programma gare in base al numero degli iscritti, i termini per le preiscrizioni delle gare del calendario regionale saranno anticipati alle ore 12.00 del lunedì antecedente la gara.

Richieste organizzazione gare stagione 2020/21

Il Calendario Gare della Federazione Italiana Scherma prevede per la prossima stagione 2020/21 -considerata di transizione- lo svolgimento delle gare a livello territoriale come spiegato dal Comunicato Attività Sportiva 39/20,.

Il Comitato Regionale FIS Lombardia, con l’autonomia consentita dalla Federazione in base alla stima del numero di praticanti per categoria sul territorio, ha previsto di suddividere le gare in più week-end in modo da poter contenere il numero di partecipanti nel rispetto delle regole di distanziamento sociale, secondo il calendario pubblicato nell’apposita sezione del sito. Il programma delle gare, ovvero la suddivisione per arma all’interno di ciascun weekend, verrà valutata in base al numero dei tesserati effettivi a partire dal mese di settembre.

Diversamente dalle passate stagioni, per semplificare la procedura di assegnazione, anziché inviare il consueto modulo di richiesta, le Società che intendano organizzare una gara del calendario ufficiale nelle date indicate dovranno inviare la propria candidatura entro e non oltre il 15 settembre 2020 a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo crl-fis@legalmail.it indicando due delle date in ordine di preferenza e un indirizzo email e recapito telefonico del referente societario per l’organizzazione. Le Società assegnatarie saranno successivamente contattate per definire tutti gli accordi utili e verificare le condizioni per lo svolgimento della manifestazione, il numero delle pedane richieste in base alle previsioni numeriche e le specifiche da osservare per confermare l’assegnazione.

Verrà data priorità alle richieste avanzate dalle Società che nella scorsa stagione siano state assegnatarie di una gara ufficiale non disputata a causa dell’emergenza COVID19.

Eventuali richieste per l’organizzazione di Trofei e gare non rientranti nel calendario ufficiale sono sospese e saranno valutate solo una volta completato il quadro delle assegnazioni per le gare ufficiali, qualora vi fossero weekend disponibili, salvaguardando il principio della non sovrapponibilità delle competizioni anche se di categorie diverse.

COMUNICAZIONE DEL COMITATO REGIONALE IN MERITO ALLA PARTECIPAZIONE DI ATLETI LOMBARDI ALLE GARE FUORI LOMBARDIA

Il Comitato Regionale Lombardia, visto il comunicato federale del 26 febbraio u.s. a conferma dello svolgimento delle gare Under-14 a squadre di Roma e Sulmona e l’Ordinanza del Ministero della Salute e Regione Lombardia del 23 febbraio u.s., a titolo di chiarimento della normativa attualmente in vigore, ricorda che allo stato la partecipazione di atleti lombardi alle gare il cui svolgimento è previsto fuori dalla Lombardia non è da intendersi vietato, fatto salvo quanto disposto per i residenti nei Comuni della cosiddetta “zona rossa” di cui all’allegato  1  del  Decreto  del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 febbraio 2020 e da quanto imposto dalle eventuali ordinanze di carattere locale emesse dai Sindaci dei Comuni di residenza degli atleti.
Resta in vigore fino a nuove disposizioni e ulteriori chiarimenti da parte delle Autorità competenti la sospensione dello svolgimento e della partecipazione a tutte le manifestazioni sportive sul territorio lombardo ed il fermo dei corsi e degli allenamenti nelle società del territorio regionale.
Ulteriori aggiornamenti di carattere locale relativi alle misure adottate da Regione Lombardia verranno forniti su questo stesso sito e sulla pagina Facebook del Comitato.

COMUNICAZIONE CON CARATTERE DI URGENZA

Il Comitato Regionale Lombardo, Organo territoriale della Federazione Italiana Scherma, a seguito dell’invito rivolto dal Ministro dello sport a tutte le Federazioni sportive nazionali e Discipline associate circa la sospensione di tutte le attività sportive previste per la giornata di domenica 23 febbraio 2020 in Lombardia e Veneto, attivati immediatamente a più livelli tutti i processi di verifica necessari per non diffondere notizie tendenziose o incomplete, in assenza di diverse disposizioni in merito della Federazione Italiana Scherma, comunica a tutte le Società organizzatrici di eventi a carattere ufficiale e/o amatoriale sul territorio la necessità di dar luogo alla sospensione delle stesse con effetto immediato e perentorio.

Comunicazione defezioni dopo la 2° Prova Regionale SPM/SPF

Si allega lista dei qualificati dopo la 2° Prova regionale Open di SPm/SPf. Le Società sono tenute a comunicare eventuali rinunce da parte dei propri tiratori a prendere parte alla prova nazionale (Caorle 27-29 marzo p.v.) entro e non oltre le ore 12.00 di mercoledì 11 marzo p.v. inviando una email all’indirizzo gironi@crl-fis.it L’eventuale individuazione degli atleti da ripescare sarà effettuata applicando il decalàge sulla base della classifica finale della prova.