COMUNICAZIONE CON CARATTERE DI URGENZA

Il Comitato Regionale Lombardo, Organo territoriale della Federazione Italiana Scherma, a seguito dell’invito rivolto dal Ministro dello sport a tutte le Federazioni sportive nazionali e Discipline associate circa la sospensione di tutte le attività sportive previste per la giornata di domenica 23 febbraio 2020 in Lombardia e Veneto, attivati immediatamente a più livelli tutti i processi di verifica necessari per non diffondere notizie tendenziose o incomplete, in assenza di diverse disposizioni in merito della Federazione Italiana Scherma, comunica a tutte le Società organizzatrici di eventi a carattere ufficiale e/o amatoriale sul territorio la necessità di dar luogo alla sospensione delle stesse con effetto immediato e perentorio.

Presentata a Ciserano la 2a Prova Nazionale Cadetti di spada

CISERANO (BG) – Sarà il Palasport di Ciserano (Bergamo) a ospitare nel weekend del 18 e 19 gennaio le gare valide per la 2a Prova Nazionale Cadetti di spada. Nell’impianto di via Cobina 6 e in altre due palestre adiacenti si daranno appuntamento 753 atleti provenienti da tutta Italia, 420 maschi e 333 ragazze, con i primi impegnati sabato 18 e le seconde di scena domenica 19.

Leggi tutto “Presentata a Ciserano la 2a Prova Nazionale Cadetti di spada”

LA SCHERMA LOMBARDA PROTAGONISTA AI COLLARI D’ORO

ROMA – La scherma lombarda è stata grande protagonista della cerimonia di consegna dei Collari d’Oro tenutasi lunedì 16 dicembre alle ore 11.00 nella palestra monumentale di Palazzo H all’interno dell’Università degli Studi del Foro Italico (ingresso dal Giardino del Cinghiale – Piazza Lauro de Bosis).
A consegnare la massima onorificenza dello sport italiano agli atleti campioni mondiali nelle discipline olimpiche e paralimpiche e a chi si è fregiato del titolo iridato prima del 1995 è stato il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Sul palco anche il Ministro per le Politiche giovanili e per lo Sport, Vincenzo Spadafora, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò e il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.
Numerosi gli schermidori lombardi premiati. Da Leopolda Predaroli (Fioretto a squadre – 1957) a Clara Mochi (Fioretto a squadre – 1982 e 1983), da Federico Cervi (Fioretto a squadre – 1985, 1986 e 1990) a Sandro Resegotti (Spada a squadre – 1989 e 1990), oltre al tecnico Attilio Fini, milanese d’adozione.
Tra le personalità premiate, anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il governatore della Lombardia Attilio Fontana, pronti alla sfida delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026.

Articolo G. Lippi - Comunicazione Federscherma Lombardia

Gerenzano, prima prova regionale GpG

Gerenzano (VA) ha ospitato nel weekend la Prima prova regionale Under-14 di Fioretto e Spada per la stagione 2019/2020,  affidata alla Scherma Saronno a.s.d., cui va un doveroso ringraziamento da parte del C.R. Lombardia per la cura e l’attenzione a tutti i dettagli organizzativi.  L’ampio parterre con le 17 pedane installate ed i 18 Presidenti di Giuria del GSA Lombardia hanno consentito il regolare svolgimento di tutte le competizioni, con 487 partecipanti impegnati nelle diverse categorie.

I risultati di tutte le gare sono disponibili nella sezione classifiche.