Italia trionfante agli Europei Tbilisi 2017

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Tbilisi – La delegazione italiana in trasferta ai Campionati Europei Assoluti 2017 tenutisi a Tbilisi è tornata vittoriosa e da record, con ben 11 titoli (4 ori, 3 argenti e 4 bronzi) che le hanno fatto dominare il medagliere generale. Tra gli atleti vincenti anche una rappresentante della scherma lombarda, Arianna Errigo (Comense Scherma, ora in forza ai Carabinieri) infatti, colleziona ben due medaglie d’oro, rispettivamente nell’individuale e nella prova a squadre di fioretto femminile.

Nota: Articolo di Luca Di Bartolo, redazione web C.R. FIS Lombardia

Regole di redazione del sito

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa
La Redazione web provvede a censire i risultati degli atleti lombardi impegnati in competizioni nazionali e internazionali per darne notizia sul sito www.crl-fis.it e sulle pagine social del Comitato Regionale F.I.S. Lombardia secondo i seguenti criteri:
  1. I risultati di gare ufficiali del calendario nazionale federale che vedono atleti lombardi classificarsi entro i primi 8, vengono pubblicati sul sito web del Comitato.
  2. Per le gare regionali comprese nel calendario federale, viene pubblicato sul sito un report organizzativo della manifestazione; i risultati  vengono pubblicati unicamente nella sezione “Risultati” del sito.
  3. Per le gare internazionali comprese nel calendario ufficiale della Federazione, la notizia è data dall’Ufficio stampa della Federscherma sul sito federale e rilanciata su quello del Comitato ove sia di interesse regionale.
  4. Il passaggio delle notizie di gare a partecipazione privata, nazionali o internazionali, è unicamente previsto sulla pagina Facebook del Comitato, dietro diretta segnalazione del risultato da parte dei Club interessati agli indirizzi del Comitato o tramite messaggio sulla pagina FB stessa. In nessun caso la Redazione potrà ritenersi responsabile dell’omissione di risultati ove questi non siano direttamente segnalati dalla Società di appartenenza dell’atleta.