Vademecum partecipazione gare regionali (AGGIORNATO 23.4.21)

Nell’area comunicati verranno pubblicate non appena disponibili le locandine delle Prove Regionali per la categoria Assoluti, Giovani, Cadetti e Under-14 in programma fino al termine della stagione. Le manifestazioni si svolgeranno nel rispetto del Protocollo federale di prevenzione covid per l’organizzazione delle gare e delle Disposizioni per l’attività sportiva, i cui documenti sono entrambi disponibili sul sito federale. In merito alle Disposizioni per l’attività sportiva si rammenta che le stesse potranno essere oggetto di revisione, come da comunicato federale 19/21. Si raccomanda a tutte le Società ed ai Tecnici la lettura integrale del regolamento e del protocollo, al fine di conoscere i criteri di ammissione alle prove e facilitare le operazioni di accredito. Si invitano tutti i soggetti coinvolti al rigoroso rispetto delle procedure e regole esposte e di seguito riepilogate.

Leggi tutto “Vademecum partecipazione gare regionali (AGGIORNATO 23.4.21)”

Rilascio attestati partecipazione gare uso scolastico/lavorativo

Si comunica che con disposizione del 16.01.2020 la Federazione Italiana Scherma esonera le Direzioni di Torneo dal rilascio dei certificati attestanti la partecipazione alle gare, per uso scolastico e lavorativo. La stampa di detto certificato dovrà essere richiesta dagli interessati alla Società di appartenenza, che provvederà alla stampa attraverso apposita funzione del sito riservato al Tesseramento/Iscrizione gare. Le istruzioni dettagliate della procedura da seguire per le Società sono riportate nel comunicato in allegato.

ATTENZIONE La funzione è attiva a partire dalle gare disputate dopo il 1° Gennaio 2020.

Regolamento assegnazione titoli regionali GPG

Posto che il regolamento federale prevede l’assegnazione del titolo di Campione regionale nelle diverse categorie GPG al solo atleta che ha conseguito il maggior punteggio sulla base dei due migliori risultati ottenuti nelle tre prove GPG del calendario regionale/interregionale e dandosi in questo modo l’eventualità che più atleti dopo le tre prove risultino classificati pari merito per punteggio, il Comitato Regionale Lombardo, per ovviare a tale inconveniente e determinare in modo univoco la classifica finale, ha deliberato in caso di parità di punteggio di considerare anche il punteggio della terza prova quale discriminante valida per l’assegnazione del titolo di Campione Regionale GPG nelle diverse categorie,  anche considerando la possibilità di uno spareggio in caso di ulteriore parità. Il Comitato Regionale, motu proprio, ha altresì deliberato di assegnare una medaglia anche ai secondi e terzi classificati nella classifica generale per ogni categoria. Nel caso sopra indicato di calcolo del primo classificato sulla base del terzo risultato utile e di eventuale spareggio , la classifica dei secondi e terzi classificati subirà uno scalamento di conseguenza. Tale iter sarà adottato, ove la classifica lo richieda, unicamente per determinare il  Campione Regionale; saranno invece ammessi piazzamenti ex-aequo sulla base dei due migliori punteggi nelle tre prove per i secondi e terzi classificati, applicato lo scalamento di cui sopra.

Modalità pubblicazione locandine gare

Si rammenta che verranno pubblicate sul sito del C.R. Lombardia, nell’area Comunicati, le locandine delle gare regionali e gare private autorizzate dal Comitato, secondo le modalità di seguito riportate.

ATTENZIONE: NESSUNA LOCANDINA POTRA' ESSERE DIFFUSA O 
TRASMESSA A MEZZO E MAIL O SOCIAL NETWORK PRIMA DELLA 
SUA UFFICIALIZZAZIONE SUL SITO DEL COMITATO.

Leggi tutto “Modalità pubblicazione locandine gare”