Il Comitato Regionale Lombardia premiato alla Festa Nazionale della Scherma

Il movimento schermistico lombardo, con le Società che ne sono la linfa vitale con il loro vivaio di giovani atleti e i loro Maestri, sono state insignite ieri della targa per la vittoria del Gran Premio delle Regioni nell’ambito del Gran Premio Giovanissimi 2018-2019, consegnato nelle mani del Presidente del C.R. Lombardia Maurizio Novellini durante la Festa Nazionale della Scherma in corso di svolgimento ad Anzio.

Foto: TRIFILETTI / BIZZI

Stage di Sciabola a Varese – 28/29 settembre

Il Club Scherma Varese, con il patrocinio del Comitato Regionale FiS Lombardia, organizza questa interessante iniziativa accreditata quale occasione di formazione permanente, con docente il Maestro Leonardo Caserta con l’atleta della nazionale Luca Curatoli.

In allegato la locandina con il programma della due giorni dedicata alla sciabola, tutti i dettagli e le modalità di iscrizione.

 

CORSO TECNICI DELLE ARMI REGIONALI (1° LIVELLO)

Il Comitato Regionale F.I.S. Lombardia organizza il CORSO PER TECNICI DELLE ARMI (1°livello) che si terrà nei giorni 9 e 10 novembre 2019 a Como, presso la Palestra Negretti sede della Comense Scherma in via Dei Partigiani, 8

Il corso della durata di 16 ore darà modo, per chi fosse interessato, di imparare a gestire la riparazione delle armi (fioretto, spada e sciabola) dalle piccole riparazioni alle elettrificazioni delle armi e saranno illustrate le norme basilari dei regolamenti tecnici.

Saranno illustrate anche le principali nozioni sul funzionamento delle armi, dei passanti, degli apparecchi di gara e sull’allestimento di un campo gara.

Il corso è aperto a tutti atleti, genitori, simpatizzanti ecc. (maggiorenni) tesserati alla F.I.S.

Dettagli e modulo di iscrizione in allegato.

Leggi tutto “CORSO TECNICI DELLE ARMI REGIONALI (1° LIVELLO)”

Cassarà medaglia di bronzo a squadre ai Mondiali di Budapest

BUDAPEST2019 – Medaglia di bronzo per Andrea Cassarà nella gara di fioretto maschile a squadre dei Campionati del Mondo di scherma che si sono chiusi oggi, 23 luglio, a Budapest. Il quartetto italiano che oltre al Carabiniere bresciano comprende anche Giorgio Avola, Daniele Garozzo e Alessio Foconi ha infatti conquistato il terzo gradino del podio.