Stage di formazione sulla Sciabola a Gerenzano e Varese

L’Associazione Italiana Maestri di Scherma in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardia, organizza due appuntamenti di formazione sulla Sciabola rivolti a tutti i Tecnici e aspiranti Tecnici tesserati alla Federazione Italiana Scherma, nelle date di sabato 11 e domenica 12 a Gerenzano e domenica 19 giugno a Varese. Tutti i dettagli e sul programma e le modalità di iscrizione sono disponibili nella circolare dedicata.

La Scherma approda al corso di Scienze Motorie dell’Università di Bergamo

Siglato oggi l’accordo tra la Federazione Italiana Scherna e l’Università degli Studi di Bergamo che apre le porte della Scherma agli Studenti di Scienze Motorie nell’ambito del corso di di Tecniche e didattiche degli sport individuali.

Alla presenza del Presidente federale Paolo Azzi e del Presidente del Comitato Regionale Lombardia Maurizio Novellini, con il prof. Francesco Lo Monaco, Delegato del Rettore allo sport e rapporti con il CUS e il prof. Antonio Borgogni, Presidente CdS in Scienze Motorie e Sportive di UniBg, l’accordo sugella una collaborazione che permetterà agli Studenti di Scienze Motorie di inserire la Scherma nel loro piano studi acquisendo le competenze necessarie per la sua divulgazione. Parole di soddisfazione sono state espresse da tutte le cariche istituzionali presenti, a sottolineare l’importanza di un accordo che apre nuove prospettive per la crescita del movimento nella prestigiosa cornice di un ambito accademico che ne condivide gli alti valori di cultura sportiva.

Nuovo sistema per l’accredito dei Tecnici alle gare

A partire dalla prossima gara in via sperimentale e poi in via definitiva per la prossima stagione 2022/23, l’accredito dei Tecnici in qualità di accompagnatore alle gare di competenza regionale sul territorio lombardo sarà effettuato tramite apposito sistema informatico di proprietà del C.R. Lombardia. Collegandosi all’indirizzo www.crl-fis.it/crlaccr ed inserendo il proprio numero di tessera federale come nome utente e come password, ciascun Tecnico potrà accedere alla sua area personale e stampare un pass che sarà valido per tutte le successive gare. Il pass, strettamente personale e recante la fotografia del titolare, potrà essere anche conservato sul cellulare per essere esibito al controllo degli accrediti. Accedendo all’area personale sarà anche possibile modificare la fototessera. I soggetti autorizzati all’accesso al parterre delle gare, per regolamento contenuto nelle Disposizioni federali per l’attività agonistica, sono unicamente coloro che siano in possesso d i un titolo di I, II o III livello SNaQ e i tirocinanti regolarmente iscritti ad un corso di formazione per Tecnici di I livello. Nei soli casi in cui le Società non disponessero in numero sufficiente di Tecnici qualificati potranno in via eccezionale chiedere il rilascio di un pass temporaneo per un atleta (solo se tesserato come agonista) inviando una mail a settore.tecnico@crl-fis.it. Non saranno prese in considerazione e NON potranno essere autorizzate richieste inviate agli organizzatori della gara o ad altri indirizzi email.

In mancanza del pass rilasciato dal sistema, in formato cartaceo o virtuale, NON sarà in alcun caso consentito l’accesso al parterre del luogo di gara.