TROFEO CONI UNDER 14 E CAMPIONATI PARALIMPICI – I RISULTATI DEL WEEKEND DI BUSTO ARSIZIO

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

BUSTO ARSIZIO – Si è chiusa all’Accademia della Scherma Andrea Felli via Galvani, al Museo del Tessile di Busto Arsizio, il weekend del 18 e 19 giugno, la stagione 2021-2022 della scherma lombarda.

Sabato 18 si è svolto il Trofeo CONI regionale alle sei armi, per atleti under 14, che ha messo in palio per i vincitori di ogni gara un posto per la fase nazionale, che si terrà in Valdichiana Senese dal 29 settembre al 2 ottobre.

Nel fioretto maschile, la vittoria è andata a Nicolò Rossi (Schermabrescia), seguito da due compagni di sala Tommaso Rovaris, secondo, e Leonardo Rizzato, terzo. Terzo posto anche per Roberto Mathias Cazzani della Scherma Monza. Nel fioretto femminile, successo per Amelie Maiocchi delle Lame Oro, seconda Martina Molteni della Comense Scherma, terze Emma Romanazzi (Scherma Monza) e Alice Macchi (Accademia Scherma Gallaratese).

Nella spada maschile vittoria di Filippo Brignoli (Polisportiva Scherma Bergamo), secondo posto per Andrea Colombo (Club Scherma Legnano), terzi Deivid Ranzel Vega Carrillo (Club Scherma Città dei Mille) e Federico Pinelli (Scherma Cariplo Piccolo Teatro Milano). Nella spada femminile bis per Amelie Maiocchi (Club Scherma Lame Oro), seconda Serena Bariselli (Polisportiva Scherma Bergamo), terze Michela Limonta (Propatria 1883 Milano) e Payam Kumari (Minervium Scherma Manerbio).

Nella sciabola maschile, primo posto per Pietro Hirsch Buttè (Sala di Scherma Società del Giardino Milano), secondo Nicolò Tufano (Minervium Scherma Manerbio), terzi Michele Minetti (Cus Pavia) e Gabriele Rottoli (Club Scherma Varese).

Ecco dunque la lista dei qualificati per la fase nazionale

FIORETTO MASCHILE: Nicolò Rossi (Schermabrescia)

FIORETTO FEMMINILE: Amelie Maiocchi (Club Scherma Lame Oro)

SPADA MASCHILE: Filippo Brignoli (Polisportiva Scherma Bergamo)

SPADA FEMMINILE: Amelie Maiocchi (Club Scherma Lame Oro)

SCIABOLA MASCHILE: Pietro Hirsch Buttè (Sala di Scherma Società del Giardino Milano)

Risultati completi a questo link: http://www.crl-fis.it/sito/risultati/classifiche/

Domenica 19 giugno è stato invece il turno dei Campionati Regionali Paralimpici e Non Vedenti di Spada. Nella spada maschile paralimpica, titolo a Francesco Dolci (Polisportiva Scherma Bergamo) nella categoria A; nella categoria B vittoria per Roberto Volpi (Polisportiva Scherma Bergamo) e secondo posto per Davide Maria Scicolone (Accademia Scherma Milano); nella categoria C, campione regionale è Francesco Manzoni (Polisportiva Scherma Bergamo). Nella spada femminile categoria B, Roxana Diana Solomon (Minervium Scherma Manerbio) si è imposta su Lisa Bampini (Accademia Scherma Milano). Per quanto riguarda i Non Vedenti, titolo maschile ad Alessandro Buratti (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), fresco campione italiano, titolo femminile a Laura Tosetto (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), con argento per Claudia Beschi (Schermabrescia). Tutti i risultati a questo link: http://www.crl-fis.it/sito/risultati/classifiche/