Prima prova nazionale Cadetti, il fioretto lombardo al top

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Montesilvano (PE) – Lo scorso fine settimana è andata in scena la prima prova nazionale del circuito Cadetti, dedicata alle armi della Sciabola e del Fioretto. Una tre giorni di gare sullo sfondo del paese abruzzese, che ha visto alcuni rappresentanti lombardi contraddistinguersi e raggiungere le posizioni più alte in classifica, soprattuto nell’arma accademica. Nel Fioretto Femminile Elena Varisco (Comense Scherma) si è arresa solo ai quarti, concludendo la gara con un ottimo ottavo posto finale. Nel Fioretto Maschile, invece, gran prestazione per Mattia De Cristofaro (Brescia Scherma), che si è fatto strada fino al secondo gradino del podio; importante risultato anche per Filippo Bonfanti (Pro Patria Busto Arsizio), che ha archiviato un settimo posto.

(articolo redatto secondo i risultati pubblicati nelle classifiche disponibili sul sito federale)

Foto di repertorio