Campionati Regionali Paralimpici e Non vedenti: i risultati delle gare di Busto Arsizio

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

BUSTO ARSIZIO (VA) – Si è chiusa domenica 20 giugno a Busto Arsizio, con i Campionati Regionali Paralimpici e non Vedenti, la stagione della scherma lombarda. Sette i titoli assegnati, cinque nelle categorie paralimpiche, due per quelli non vedenti, tutti nell’arma della spada. Nella spada femminile categoria A, vittoria di Sofia Della Vedova della Polisportiva Scherma Bergamo. Nella B, Susanna Ferrante dell’Accademia Scherma Milano si è imposta davanti a Roxana Diana Solomon della Minervium Scherma Manerbio e Lisa Bamini dell’Accademia Scherma Milano. Nella spada maschile categoria A, primo posto per Franco Dolci della Polisportiva Scherma Bergamo. Tripletta Accademia Scherma Milano nella categoria B, col primo posto di Gianluca Gibbi, il secondo di Davide Maria Scicolone, il terzo di Ivan Marco Lombaradi. Nella C, il titolo è andato a Francesco Manzoni della Polisportiva Scherma Bergamo. Per quanto riguarda i Non vedenti, la gara femminile ha visto l’affermazione di Laura Tosetto della Pro Patria et Libertate Busto Arsizio, il secondo posto di Franca Crispo dell’Accademia Scherma Milano e il terzo di un’altra atleta dell’Accademia Scherma Milano, Ilaria Vermi. Nella gara maschile, vittoria di Alessandro Buratti della Pro Patria et Libertate Busto Arsizio, secondo posto per Giuseppe Rizzi dell’Accademia Scherma Milano, terzi Pietro Palumbo e Matias Bonfrisco, anche loro dell’Accademia Scherma Milano.