Vademecum partecipazione gare regionali (AGGIORNATO 23.4.21)

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Nell’area comunicati verranno pubblicate non appena disponibili le locandine delle Prove Regionali per la categoria Assoluti, Giovani, Cadetti e Under-14 in programma fino al termine della stagione. Le manifestazioni si svolgeranno nel rispetto del Protocollo federale di prevenzione covid per l’organizzazione delle gare e delle Disposizioni per l’attività sportiva, i cui documenti sono entrambi disponibili sul sito federale. In merito alle Disposizioni per l’attività sportiva si rammenta che le stesse potranno essere oggetto di revisione, come da comunicato federale 19/21. Si raccomanda a tutte le Società ed ai Tecnici la lettura integrale del regolamento e del protocollo, al fine di conoscere i criteri di ammissione alle prove e facilitare le operazioni di accredito. Si invitano tutti i soggetti coinvolti al rigoroso rispetto delle procedure e regole esposte e di seguito riepilogate.

Le manifestazioni si svolgeranno a porte chiuse, senza accesso del pubblico. L’accesso sarà consentito unicamente agli Atleti, ai Tecnici, agli Arbitri e al personale di servizio. Al termine della propria gara, ciascun Atleta dovrà lasciare la struttura entro i 15 minuti successivi.

Lo svolgimento di tutte le competizioni potrà essere seguito in tempo reale grazie al servizio 4Fence.

Per gli Atleti minorenni è necessaria la presentazione del modulo di affidamento sanitario (aggiornato al 23.4.2021) sottoscritto dai genitori. I minori potranno uscire dalla struttura che ospita la gara solo alla presenza di un genitore o di un Tecnico delegato. Sarà istituito dal Comitato con gli organizzatori della gara un servizio di assistenza dedicato, che opererà in collaborazione con i Tecnici presenti sul luogo di gara.

Per essere ammessi all’accesso si dovrà presentare referto con esito negativo di un tampone nasale antigenico (cosiddetto “tampone rapido”). Il tampone dovrà essere eseguito entro le 48 ore precedenti il giorno della propria gara. Il soggetto dovrà presentare anche autocertificazione relativa ai sintomi covid, il cui modulo dovrà essere stampato e consegnato all’ingresso già compilato. Il tempone potrà essere eseguito anche sul luogo di gara, ad un prezzo convenzionato, presentandosi alla postazione dedicata muniti di modulo per il consenso informato già compilato con i propri dati. In  alternativa sarà possibile effettuare la registrazione on-line a questo indirizzo. Il pagamento avverrà il loco mediante contanti o POS e verrà rilasciata regolare ricevuta.

Gli Atleti compresi nella Lista di Interesse Nazionale sono esclusi dalla partecipazione alla gara di qualificazione delle rispettive categorie (riferimento Disposizioni Attività Agonistica come sopra richiamate).

Si invitano i Tecnici e le Società a prendere visione del Comunicato Attività sportiva 20/21 con il riepilogo delle condizioni di ammissibilità alle prove e conseguenti criteri di qualificazione alle fasi nazionali.

Per raggiungere il luogo di gara occorre dotarsi di autocertificazione con allegata locandina della manifestazione e/o copia del calendario gare.

Si rammenta per gli Atleti di tutte le categorie e specialità esclusi gli Under-14 la necessità di adeguare i propri passanti alla nuova normativa S.E.M.I., che prevede l’obbligo di utilizzo di spine trasparenti come da Comunicato Tecnico 02/20.Per la Sciabola è invece rinviato l’obbligo di utilizzo di lame Maraging, come da Comunicato Tecnico 03/20.

Con Comunicato Tecnico 1/21 disponibile nell’Area S.E.M.I. del sito federale è stato rinviato l’obbligo di utilizzo delle spine trasparenti per i passanti, per tutte le categorie ed armi.

I Tecnici accompagnatori dovranno indossare obbligatoriamente una mascherina omologata FFp2, mentre gli Atleti una mascherina FFp1. Le mascherine NON saranno fornite sul posto. Per l’accredito dei Tecnici in misura di 1 ogni 3 Atleti per le gare Under-14 e 1 ogni 5 Atleti per le gare Cadetti, Giovani e Assoluti, si dovrà procedere attraverso il sito federale, come per l’iscrizione degli Atleti e saranno ammessi i soli Tecnici di II, III e IV livello iscritti alla Lista Tecnica federale. Eventuali casi eccezionali dovranno essere segnalati all’indirizzo settore.tecnico(at)crl-fis.it per ricevere espressa autorizzazione, in mancanza della quale non sarà consentito l’accesso.

Si ricorda che sarà interdetto l’uso degli spogliatoi, pertanto si invitano tutti gli Atleti a presentarsi sul luogo di gara con i pantaloni della divisa già indossati.

EVENTUALI AGGIORNAMENTI ALLE PROCEDURE SARANNO DI VOLTA IN VOLTA COMUNICATI ED EVIDENZIATI IN GIALLO NEL TESTO. GLI AGGIORNAMENTI AL PROTOCOLLO FEDERALE E ALLE DISPOSIZIONI PER L’ATTIVITA’ SPORTIVA SARANNO DISPONIBILI ESCLUSIVAMENTE SUL SITO FEDERALE, AL QUALE SI RIMANDA.