Si è svolto a Bergamo il primo allenamento CAF di Spada

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Si è svolto domenica presso la sede della Scherma Bergamo il primo CAF di Spada della stagione, riservato alle categorie Giovani e Cadetti. Un momento significativo dopo i mesi di stop alle attività dovuto alla pandemia, con il ritorno in pedana, ad un anno di distanza, degli atleti convocati, nel pieno rispetto dei protocolli e delle normative federali anti-covid. L’occasione è stata condivisa anche dal GSA Lombardia quale utile momento di aggiornamento per gli Arbitri regionali, sotto la supervisione dell’Arbitro internazionale Matteo Manzotti in qualità di tutor.  Una novità, questa, che fa parte di un progetto di collaborazione proposto dal Comitato Regionale e condiviso con il Responsabile CAF che verrà continuato anche nei prossimi allenamenti e vedrà il coinvolgimento dei Preparatori Atletici lombardi riconosciuti dalla FIS e lo sviluppo di altre iniziative.