Avviso per le Società: restrizioni all’attività tra il 24/12 e il 6/1/2021

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Ai sensi del D.L. 172/20, ad uso delle Società interessate che abbiano programmato allenamenti nel corso della pausa natalizia, si riportano le indicazioni del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio pubblicate in data odierna con un richiamo particolare ai giorni del 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021 nei quali, ferma restando per gli Enti locali o per altri Organismi competenti la possibile adozione di misure più restrittive, saranno consentiti gli spostamenti per allenamenti esclusivamente dai Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia. Gli Atleti minorenni potranno essere accompagnati da un solo adulto. Per lo spostamento sarà necessario munirsi dell’autocertificazione ed è consigliabile l’esibizione della tessera agonistica federale e della convocazione alla seduta di allenamento rilasciata dalla Società.

Nei giorni 24, 25, 26, 27, 31 dicembre 2020 e 1, 2, 3, 5, 6 gennaio 2021 tutta l’Italia è considerata “Zona Rossa”, pertanto sono consentiti gli allenamenti e gli spostamenti, anche tra Comuni e Regioni differenti, esclusivamente agli Atleti di interesse nazionale la cui attività sia assimilabile a motivi di lavoro. L’Atleta minorenne potrà essere accompagnato da un solo adulto.