Due ori per Arianna Proietti ai Campionati del Mediterraneo

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

TUNISI – Arianna Proietti torna a Como dai Campionati del Mediterraneo di Tunisi con due medaglie d’oro su altrettante gare disputate. La fiorettista della Comense scherma ha infatti vinto prova individuale under 20 e la gara a squadre per armi miste.

Nell’individuale Under 20, sabato 25 gennaio, Arianna Proietti si è imposta superando in finale la turca Alisa Isbir col punteggio di 15-14. In semifinale aveva invece fermato la connazionale Giorgia Memoli per 15-7. Nella prova a squadre per armi miste, ha dato il suo contributo per la vittoria 30-17 sulla Tunisia, in compagnia delle connazionali Giorgia Memoli, Lucrezia Paulis e Mariella Viale.

L’edizione tunisina dei Campionati del Mediterraneo si è chiusa con 23 medaglie per l’Italia: 8 d’oro, 7 d’argento e 8 di bronzo.