Gran Prix “Kinder +Sport”: seconda prova nazionale per la Spada

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Caserta – Per la seconda tappa del circuito nazionale, la Spada GPG ha scelto Caserta come location, andando in scena in una tre giorni intensa e ricca di risultati per i giovani lombardi! Beatrice Cantatore (Club Scherma Sesto) è la prima a raggiungere un importante risultato, infatti sale sul terzo gradino del podio tra le Giovanissime. Tra gli Allievi, invece, quasi en plein per la Bergamasca Scherma Tenax, che riempie il podio grazie a Jacopo Rizzi (secondo), Giacomo Pietrobelli (terzo) e Sebastiano Bosso (terzo); nella stessa gara Marco Locatelli (Scherma Bergamo) è settimo. La compagna Claudia Accardi si aggiudica invece la medaglia d’argento, nella gara della categoria Allieve, mentre sul terzo gradino sale Lucrezia Galli (Bresso Ass. Schermistica); a seguirle poco più in basso, Francesca Pensa (Pro Patria busto Arsizio), al settimo posto finale. Trionfo, poi, per Michele Queiroli (CdS Mangiarotti), primo tra i Giovanissimi, che batte in finale Mattia Fassi, sempre della Bergamasca Tenax. Infine, tra le Bambine, sesto posto per Gaia Olga Leocata (CdS Mangiarotti), che si ferma ai piedi del podio.