A Zevio le prove zonali: le qualificazione di fioretto e sciabola e la serie C2 di spada

Zevio – La città veneta, come ormai da tradizione, ha ospitato anche quest’anno le prove zonali per la categoria assoluti. Mentre fiorettiste e fiorettisti, insieme a sciabolatrici sciabolatori, erano impegnati nelle rispettive gare individuali, la spada ha visto disputarsi gli assalti a squadre validi per la serie C2. La Lombardia ben si è difesa con i suoi rappresentanti, collezionando numerosi risultati; di seguito il dettaglio dei migliori piazzamenti.

Nel Fioretto Femminile: Vittoria Candiani (CdS Mangarotti) sale sul terzo gradino del podio, seguita da tante altre atlete lombarde. Spazzi Giorgia (Comense Scherma) è sesta, Colombo Elisa (Pro Patria Busto Arsizio) è settima, Roversi Laura (Club Scherma Leonessa) è ottava.

Nel Fioretto Maschile: Mazzega Tommaso (CdS Mangiarotti) conquista la gara piazzandosi al primo posto; Griseri Francesco (Comense Scherma) si ferma invece due gradini più sotto, seguito a ruota da Como Luca (Scherma Monza) e Aiello Tommaso (CdS Mangiarotti), rispettivamente al quinto e sesto posto.

Nella Sciabola Maschile: La Barbera Marco (Circolo Scherma Lecco) è settimo classificato.

Nella Spada Femminile a squadre (C2): terzo gradino del podio per Milanoscherma srl (Di Dio Russo Michelle, Fantini Francesca, Paida Eleni, Panattoni Caterina), quarto posto per il Club Scherma Cremona (Bassi Anna, Guernelli Flavia Irene, Leani Giorgi, Mari Marianna), quinto posto per il Club Scherma Città dei Mille (Eustacchio Giulia, Galli Veronica, Gelso Luisa), settimo posto per il Nuovo Ambrosiano (Garello Bianca Maria, Grillo Loredana, Monti Irene Maria Paola, Rovere Elisa) e, per concludere, ottavo posto per Scherma Monza (Brosera Elisa, Cattaneo Francesca, Rapinese Olivia).

Infine, nella Spada Maschile a squadre (C2): Milanoscherma srl (Abate Riccardo, Bellomi luca, Galli Vieri, Pandiani Alessandro) si dimostra la migliore in gara, conquistando il primo posto; la segue al settimo posto il Club Scherma Città dei Mille (Caccavale Riccardo, Preda Andrea, Previati Lorenzo, Scarpellini Andrea).